SiteLock

9.7 C
Milan
mercoledì, Novembre 20, 2019
SiteLock

Pubblichiamo il Report Direzione Generale Sanità – Regione Lombardia con le reazioni avverse al vaccino antiHPV rimosso da internet

- Advertisement -

Nei giorni scorsi , è stato improvvisamente e inspiegabilmente rimosso il Report Direzione Generale Sanità – Regione Lombardia con le reazioni avverse al vaccino antiHPV, che era stato pubblicato dal SE.R.E.M.I. Regione Piemonte (Servizio di riferimento Regionale di Epidemiologia per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo della Malattie Infettive) al seguente link: https://www.seremi.it/sites/default/files/Vaccino%20nei%20confronti%20del%20Papillomavirus%20Umano_Monaco.pdf

Il Report è, così, introvabile e riteniamo di pubblicarlo integralmente per fornire una più completa informazione ai cittadini.

La relazione, in formato slideshow, è composta da 180 pagine.

A pagina 22  si evidenzia il numero delle segnalazioni avverse per vaccini antiHPV Gardasil e Cervarix in Lombardia e in Piemonte tra il 2009 e il 2013: in Lombardia sono 1909 e superano di gran lunga le segnalazioni relative a tutti gli altri vaccini in commercio.

A pagina 29 e 30 troviamo la classificazione delle patologie diagnosticate dopo la somministrazione dei vaccini antiHPV Gardasil e Cervarix. In particolare sono citati 75 casi ( 42 in Lombardia e 33 in Piemonte) di patologie del sistema nervoso dopo il Gardasil e 609 casi di patologie del sistema nervoso (594 in Lombardia e 15 in Piemonte) dopo il Cervarix. Inoltre, in Lombardia sono segnalati 333 casi di patologie del sistema muscolo-scheletrico e del tessuto connettivo dopo il Cervarix e ulteriori 1561 casi di patologie sistemiche relative alla sede di somministrazione.

A pagina 39 una slide mostra il numero di 585 segnalazioni di perdita di coscienza in seguito a somministrazione di vaccino antiHPV Gardasil, tra cui 4 decessi.

Nelle slides da 71 a 75 sono, invece, elencate “le reazioni più gravi” riscontrate:

  • dopo somministrazione di Cervarix, 17 febbraio 2012, dopo 12 giorni compare astenia, cecità, disfagia, encefalopatia, difficoltà a deambulare, disturbo del linguaggio. Dal giorno successivo alla vaccinazione è stata riportata la comparsa di astenia, cefalea e febbricola. Pertanto il soggetto di età 12 anni viene ricoverato in neurorianimazione per il peggioramento delle funzioni vitali e la perdita quasi totale del visus. Alla dimissione avvenuta circa un mese dopo il ricovero è stato osservato un miglioramento parziale del visus ed è stata effettuata terapia con metilprednisolone e plasmaferesi.
  • 2 casi di diplopia (patologia dell’occhio). Un caso associato a dispnea insorta lo stesso giorno dopo la terza dose di Cervarix.
  • sono stati segnalati due casi di malattia demielinizzante, di cui uno a seguito di somministrazione di Gardasil entro un mese, ed un caso di una ragazza di 16 anni che, circa 15 giorni dopo la prima dose di Cervarix, ha presentato parestesie. A seguito degli accertamenti effettuati è stata diagnosticata la sclerosi multipla.

Sono, inoltre, segnalati (a pagina 95) 42 casi di encefalomielite acuta disseminata (ADEM) dopo la somministrazione di Gardasil  e 9 dopo la somministrazione di Cervarix.

Tra i casi citati (pag. 99-100):

  • Ragazza di 13 anni caucasica ricoverata in ospedale per deficit monolaterale del secondo e terzo nervo cranico e segni obiettivi di meningo-encefalite. Anamnesi patologica negativa. MRI dell’encefalo rivelava la presenza di molteplici lesioni espandentesi ad anello localizzate in talamo, ponte ed insula della sostanza bianca.
  • Una ragazza di 12 anni fu ricoverata in ospedale per intorpidimento del piede sinistro, difficoltà alla deambulazione e disturbo del linguaggio. Anamnesi ed esami di laboratorio negativi per patologie infettive. Durante il ricovero si è assistito ad un deterioramento delle condizioni neurologiche e la ragazza sviluppò enuresi, incontinenza fecale e disfagia. La risonanza magnetica (MRI) dell’encefalo ha rivelato la presenza di molteplici lesioni espandentesi ad anello a livello sottocorticale, del ponte, dell’emergenza del trigemino e a livello del mesencefalo.

Download: Vaccino-nei-confronti-del-Papillomavirus-Umano_Monaco.pdf

- Advertisement -