SiteLock

6.3 C
Milan
lunedì, Dicembre 9, 2019
SiteLock

Almodovar dichiara: i preti hanno violentato almeno 20 ragazzini, con me ci hanno provato

- Advertisement -

“Nei dormitori, di notte, ci raccontiamo le nostre esperienze. Avevamo paura”, ha detto il regista in un’intervista.

Il regista Pedro Almodóvar ha ricordato come nel collegio cattolico, quando aveva 10 anni, “almeno 20 bambini” sono stati violentati e i preti hanno anche cercato di molestare lui. “Ma sono sempre riuscito a scappare”, ha aggiunto.

Assicura così che nella scuola ci sono stati “molti abusi”, soprattutto tra i bambini più piccoli. “Avevo 10 anni e passavo 24 ore al giorno con i miei compagni. In camera da letto, di notte, ci siamo raccontate le nostre esperienze. Avevamo paura”, ha lamentato in un’intervista.

Così, Almodóvar ha descritto come “un’esperienza terribile” il periodo attraverso una scuola di sacerdoti che lo aveva trasformato in “un bambino ignorante che passava il suo tempo a cantare, con insegnanti del tutto inadeguati al compito e inquietanti sotto altri aspetti”. “Certo, non volevo fare il sacerdote, ma volevo imparare qualcosa, conoscere meglio i miei dubbi iniziali sull’esistenza di Dio”, ha aggiunto.

In questa intervista, Almodóvar ricorda anche la “frustrazione” di vedere i colpevoli fuggire. “Le voci di abusi erano arrivate oltre le mura della scuola e i casi erano così concreti e così numerosi che la dirigenza salesiana non poteva far altro che intervenire. E come sono intervenuti? Hanno trasferito i sacerdoti in un collegio per adolescenti e non c’è mai stata alcuna punizione”, ha affermato.

- Advertisement -
ArrayArray

L'altra Campana

ATTENZIONE

Questo sito non verrà più aggiornato e verrà disattivato dal 22/12/2019

Per collegarsi al nuovo sito aggiornato , cliccate il bottone qui sotto