SiteLock

8.2 C
Milan
martedì, Novembre 12, 2019
SiteLock

Firenze Rocks, il festival rock più importante d’Italia

- Advertisement -

Firenze Rocks, tutte le informazioni sulla seconda edizione

Erano anni che in Italia non veniva organizzato un festival rock degno di questo nome, ma sembrerebbe che il Firenze Rocks sia riuscito a portare l’Italia al livello di altri paesi europei. Il festival si è rivelato un vero successo, per questo è stato rinnovato. Nonostante alcune pecche organizzative (problemi legati ai token, alla qualità audio e uscite mal segnalate con conseguente caos al momento dell’uscita), nel 2017, la tre giorni ha ospitato grandi nomi del panorama musicale internazionale – Radiohead, Placebo, AerosmithEddie VedderSystem of a Down – e ben 212mila spettatori di cui 23mila stranieri.

“Non è stato semplice creare un evento di questa portata”, hanno affermato gli organizzatori durante la conferenza stampa a Palazzo Vecchio, ma la collaborazione tra il Comune, le Nozze di Figaro e Live Nation è riuscita a trasformare la culla del Rinascimento in una location – quasi – perfetta per un festival che regge il confronto con quelli organizzati in Europa (il Glastonbury Festival in Gran Bretagna, il Primavera Sound in Spagna, il Lollapalooza in Francia, il Rosklide in Danimarca).

La seconda edizione, dal 14 al 17 giugno 2018, servirà a mettere in pratica quanto imparato nell’estate 2017. Lo scopo, per gli organizzatori, è quello di trasformare il Firenze Rocks nel festival più importante d’Italia, anche se per qualcuno lo è già (forse).

Gli artisti

Dei veri e propri mostri sacri della musica saliranno sul palco dell’Ippodromo del Visarno: il 14 giugno i Foo Fightersil 15 i Guns N’ Rosesil 16 gli Iron Maiden e il 17 Ozzy Osbourne. Questi sono gli headliner dell’evento, ma saranno tutti preceduti da almeno due artisti (sono noti per il momento solo gli Avenged Sevenfold e i Judas Priest che si esibiranno prima di Ozzy Osbourne), le scalette complete saranno annuciate nei prossimi giorni.

Le novità

Sono due le grandi novità per il 2018. La prima è che sarà possibile comprare un abbonamento per i quattro giorni al prezzo di 235 euro per il posto unico e 280 euro per il pit (il costo sommato dei concerti è pari a 250 euro per il posto unico e a 290 euro per il pit più i costi di prevendita dei singoli concerti. E’ quindi consigliabile, a chi avesse intenzione di partecipare a tutte e quattro le date, acquistare l’abbonamento). Gli abbonamenti saranno disponibili già durante la prima prevendita e vendita generale, il 14 novembre, sono un numero limitato quindi potrebbero esaurirsi nel giorno del 14 novembre (link applicazione).

La seconda riguarda i metodi di pagamento all’interno del Visarno. Viste le numerose lamentele e gli evidenti problemi creati dai token è in fase di sviluppo l’idea di creare un’area “cashless“, ovvero dove si potrà pagare solo attraverso un braccialetto-chip ricaricabile.

Vista la grande affluenza di pubblico, a Firenze il mese giugno ha segnato l’8% in più di turisti rispetto al 2016, l’auspicio di tutti – soprattutto del Comune – è quello di vedere in funzione tutte e tre le linee della tramvia, così da arrivare dall’aeroporto alle Cascine in tram.

La logistica rimarrà molto simile, saranno nuovamente presenti stand di cibo e bevande che rappresentano il territorio fiorentino e quelli con maglie e gadget officiali.

I biglietti

I biglietti saranno acquistabili in prevendita sull’applicazione ufficiale del Firenze Rocks, e successivamente su TicketMaster e TicketOne

Iron Maiden
Dalle ore 11.00 di martedì 14 novembre presale sull’app
Dalle ore 12.00 di mercoledì 15 novembre su TicketMaster e TicketOne
 
Foo Fighters
Dalle ore 11.00 di mercoledì 15 novembre presale sull’app
Dalle ore 12.00 di giovedì 16 novembre su TicketMaster e TicketOne
 
Ozzy Osbourne
Dalle ore 11.00 di giovedì 16 novembre presale sull’app
Dalle ore 12.00 di venerdì 17 novembre su TicketMaster e TicketOne

Guns N’ Roses
Dalle ore 11.00 di venerdì 17 novembre presale sull’app
Dalle ore 12.00 di sabato 18 novembre su TicketMaster e TicketOne

Firenze Rocks images and sound

Per celebrare l’edizione 2017, nella sala d’Arme di Palazzo Vecchio, dalle 15:00 alle 19:00 di lunedì 13 novembre, è stata allestita una mostra visiva a cura di Fondazione Studio Marangoni. Si tratta di un video di sei minuti che, attraverso circa 50 foto, ripercorre il primo Firenze Rocks.

 FONTE : http://www.firenzetoday.it/eventi/cultura/firenze-rocks-festival-informazioni-novita-giugno-2018.html

- Advertisement -